Ieri ho partecipato alla trasmissione "Coffee break" , in onda in diretta su La7, dove si è parlato di costi della politica. Partecipava anche la Mussolini, che come Presidente della Bicamerale per l'Infanzia, ha una serie di privilegi, compresa auto blu a disposizione e segretarie a carico del Parlamento.

Commenti   

#1 giv.visconti 2011-12-21 22:00
Suggerisco che senza attendere le decisioni del Parlamento, il Governo Monti stabilista che l'indennità per il portaborse è abbolita e venga introdotta la norma - come per il Parlamento Europeo - che ciascun parlamentare può richiedere un aiuto e il parlamento provvede all'assunzione e al pagamento.
Si aumenta il PIL, i contributi, le tasse e si da lavoro a 600 persone.
Se poi sono parenti del parlamentare questo è lecito perchè è una sua libera scelta del parlamentare.

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il login o registrati.