Ieri Italia dei Valori ha presentato le sue proposte per una manovra di finanza pubblica 2012-2014.

Come è noto è necessaria una correzione dei nostri conti pubblici di 40 miliardi di euro circa entro il 2014 per azzerare il nostro deficit di bilancio. In realtà la nostra proposta cerca di recuperare assai di più allo scopo di tagliare le tasse a lavoratori, famiglie e imprese, unica strada per una ripresa della crescita economica.

Proponiamo tre tipologie d’intervento per ridurre la spesa pubblica o aumentare le entrate:

1) riduzione dei costi della politica;

2) riduzione delle spese ordinarie delle PP.AA.;

3) misure fiscali;

Con le nostre proposte arriviamo a rendere disponibili nel 2015 circa 58 miliardi di euro, da destinare, quanto a 40 miliardi all’azzeramento del deficit e 18 miliardi in parte riduzione delle tasse ai lavoratori e famiglie ed in parte alla riduzione dell’Irap alle imprese.

Oggi voglio illustrare le proposte Idv per la riduzione dei costi della politica, che sono illustrati e quantificati nella tabella che segue.


TABELLA SINTETICA – Milioni di euro



MISURE/ANNI

2012

2013

2014

2015

A-Riduzione dei costi della politica

1-Eliminazione vitalizio parlamentari naz.li e
regionali e riduzione costi politica

1.100

1.100

1.100

1.100

2-Dimezzamento del n° dei parlamentari (legge costituzionale)

-

1.125

1.125

1.125

3-Eliminazione rimborsi elettorali ai partiti

100

100

100

100

4-Eliminazione contributi all’editoria

(100^)

(100^)

(100^)

(100^)

5-Abolizione Province (legge costituzionale)

-

1.200

2.000

2.000

6-Razionalizzazione dei bilanci delle Authority

15

15

15

15

7-Abolizione del CNEL (legge costituzionale)

-

20

20

20

8-Riduzione auto e voli blu

3.000

4.000

5.000

5.000

9-Riduzione livelli istituzionali (Comunità montane, Consorzi bonifica, circoscrizioni, ecc.)

100

100

100

100

10-Soppressione enti inutili

500

650

750

750

11-Blocco delle consulenze

500

1.500

3.000

3.000

12-Amministratore unico per le società e gli enti partecipati dagli enti territoriali

1.000

1.000

2.000

2.000

13-Soppressione delle rappresentanze delle Regioni all’estero- Istituzione di “Palazzo Italia” a Bruxelles

50

50

50

50

Totale costi PP.AA.

6.365

10.860

15.260

15.260

Come si può notare le nostre proposte consentono un recupero stabile di circa 15 miliardi di euro all’anno a partire dal 2014.

Commenti   

#7 adriana zanese 2011-07-02 12:52
Ormai tutti i cittadini hanno capito che il Pd, almeno sulla riduzione dei costi della politica, tiene bordone al Pdl. Dunque le proposte di Idv sono destinate a restare nel cassetto,in gran parte. Allora perchè non indire subito un referendum per dimezzare tutti i costi della politica, incluso il Quirinale e i presidenti di Corte di Cassazione ?
Adriana Zanese
#6 moromimm 2011-06-30 11:26
Chiara e sintetica come sempre....volta a ridurre la spesa improduttiva e clientelare ! comunque non posso crederci che per le auto blu si spende piu ch eper le provincie.
#5 laura 2011-06-30 11:22
non entro nel merito ma rilevo che sarebbe molto utile che tutti i partiti rappresentassero in semplici tabelle dove intervenire come qui viene fatto, mettendoci la faccia. Mi aspetto una tabella simile anche riguardo interventi welfare.
#4 LuigiF 2011-06-30 11:09
Bravi! I provvedimenti che proponete sono non solo condivisibili ma assolutamente necessari! Sono assolutamente con voi!
Ho un unico dubbio: E' legalmente possibile abolire vitalizi gia' concessi? Le leggi normalmente non possono avere effetto retroattivo....
Per quanto triste ed ingiusto temo proprio che chi ha avuto ha avuto...
Cerchiamo almeno di porre fine alla festa!
#3 Antonio Borghesi 2011-06-30 01:03
Secondo me Lei non ha letto le proposte di Tremonti. Per quanto riguarda i vitalizi ne propone l'abolizione, ma dai prossimi eletti. Per quanto riguarda le auto blu propone solo la rduzione della cilindrata a 1600.
In altri termini una ennesima presa in giro.
#2 scout 2011-06-30 00:56
state proponendo le cose positive anticasta già proposte da Tremonti per poi poter dire "siamo stati noi"
#1 santi.fichera 2011-06-29 23:22
Egregio On.Lei predica bene, è che dal dire al fare c'è di mezzo il rubare! Porti avanti questo programma e per essere convincente si incateni al portone di Montecitorio, Le assicuro che sarò al Suo fianco. Fichera Santi

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il login o registrati.