La scorsa settimana avevo preannunciato una interrogazione al Ministro della Salute per capire che fine avrebbero fatto i 330 milioni di euro, destinati per il 2008 ai danneggiati da emotrasfusioni con sangue infetto, da vaccinazioni e soggetti talassemici. Ne ho depositata una "a risposta immediata in Commissione" ed oggi il governo, per bocca del Sottosegretario Fazio" ha risposto. Vi allego di seguito il testo:

Come si può ben vedere c'è un impegno (speriamo vero) ad impegnare i 180 milioni, ma degli ulteriori 150 non vi è alcuna traccia.

A voi ogni possibile commento sulla vicenda. Di certo è una rapina a danno di categorie in grande sofferenza insieme alle loro famiglie.

Commenti   

#1 stefanoalfa 2008-11-28 14:22
lo stato ha incassato di più di quello che doveva servire alla causa e sono spariti tutti ne regaliamo tantissimi agli avvocati 20% e ( 3 spese per tre distinti processi!!!)per pagare inutili processi io ne ho avuti 3 in 7 anni più la richiesta amministrativa in quanto: ponendo la spesa dello stato 100 io ne ho incassato 50. non sarebbe meglio spendere meno e darli alla persona giusta? non è difficile, senza tralasciare la spesa iniziale che si aggira sui 2500€

:-?

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il login o registrati.