Ho presentato ieri al governo una interrogazione a risposta immediata per chiedere di finanziare gli interventi urgenti per le zone terremotate con i dividendi delle società partecipate dallo Stato (solo la cassa Depositi e Prestiti ne verserà per oltre 250 milioni di euro) e non attraverso nuove tasse. Nel breve video la risposta del governo e la mia replica.

 

Commenti   

#1 releone 2012-06-07 12:14
Onorevole,risultano politiche economiche adottate nelle ultime 10 legislature,in cui hanno governato tutti i partiti che sono schierati in Parlamento ? Il Bilancio dello Stato è un documento fondamentale per la vita della comunità nazionale e nei rapporti internazionali,ma i rappresentanti del popolo non lo conoscono sufficientemente,perchè,altrimenti,non verrebbe votato.Invero,alcuni capitoli,sia in entrata che in spesa,evidenziano chiaramente stanziamenti che contrastano con i "valori" che si dovrebbero salvaguardare.

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il login o registrati.