Ieri sono intervenuto alla trasmissione "Transatlantico", nel corso della quale si è parlato di elezioni (prossime o future?) e di modifica della legge elettorale. E' tutto tornato come prima, come dice Berlusconi, oppure Fini sta solo facendo pretattica, per preparare il suo nuovo partito alle elezioni? I segnali sono indecifrabili. Questa settimana In aula i finiani hanno votato disciplinatamente anche su questioni sulle quali, a parole, erano insorti, ad esempio sulle quote latte. Staremo a vedere! E sulla legge elettorale: ridiamo ai cittadini la possiblità di scegliere i loro rappresentanti in Parlamento!

 

Commenti   

#3 alvaro 2010-10-09 16:25
bersani miagola,poi fa finta di graffiare l\'avversario politico,io penso che se il pd si presenta alle prossime elezioni lo voteranno io,mammata e tu.bersani non trasmette la carica giusta,ma sopratutto le idee giuste per un popolo che e\' alle estreme forze di sopravvivenza,in questi due anni di partito ho sentito tante chiacchiere dette dal presidente di partiro del pd,e\' bello sentir dire che il nostro paese ha bisogno di un intervento a sostegno sociale sopratutto al mondo operaio che soffre dannatamente questa crisi voluta certamente di chi ha le redini in mano.l\'intervento va fatto esclusivamente in piazza con dura forza e tanto coraggio.la politica oggi ,in questo specifico momento richiede propio questo. uniti col popolo si vince, altrimenti addio alla nostra democrazia ormai agonizzante.bersani dovrebbe proporre al governo nuove iniziative di risorse economiche ,la fiat che proclama crisi,anche perche\' la macchina e\' un ciclo produttivo vecchio e inquinante,cambiare questa produzione che non ha piu\' voce in capitolo,ed introdurre in quei stabilimenti la produzione di pannelli solari,che significa; piu\' produzione, meno inquinamento atmosferico,piu\' risorse economiche.bersani deve capire che il mondo deve cambiare al piu\' presto,il pianeta deve respirare come noi abbiamo bisogno di mangiare,l\'energia pulita e\' alle porte,tutte le forze politiche mondial si stanno organizzando.la germania e\' al primo posto come produttrice di energia pulita cioe\' pannelli solari,come la francia invece sta pensando di abbandonare il nucleare,l\'america idem,invece l\'italia deficiente, propone il nucleare. questo avviene perche\' di mezzo c\'e\'l\'inciucio speculativo...purtroppo bisogna mettere mani anche su questo argomento molto delicato,che riguarda la nstra politica diventata s.p.a.di pietro ha iniziato una buona strda,ed ora finalmente ha incominciato la politica a fianco con il cittadino.non mi e\' piaciuto l\'on piffari che non ha difeso 25000 famiglie italiane sulla questione casa degli enti previdenziali,perche\' ha introdotto le famose trattative con sindacati gia\' corrotti insieme ai palazzinari di turno che con la scusa del caro vita e della crisi del fitto, ha permesso a questi signori di speculare sulla povera gente che rischia di esser buttati fuori di casa. sicuramente questi migliaia di inquilini perderanno la loro propieta\'di proveninza pubblica CHE DELUSIONE ON PIFFARI...
#2 Roberto A 2010-10-09 14:13
a quando Borghesi si deciderà ad ammettere la bufala sulla contromanovra economica dell'IDV?E a farlo con la stessa evidenza con cui avete presentato alla stampa questa bufala?Devo dire,pero',che la colpa é anche e soprattutto dei giornalisti incapaci e incompetenti anch'essi,che si sono bevuti il tutto senza fiatare,altro che regime mediatico Berlusconiano,qui abbiamo un regime mediatico di incapaci,siano essi di destra,centro o sinistra.
http://www.antonioborghesi.it/index.php?option=com_content&task=view&id=313&Itemid=35
#1 leogrups 2010-10-08 10:12
Certo che è tornato a cuccia.
Cosa pensavate che facesse ?
Siamo sempre in italia non vi pare ?!
In quanto a chi nutriva spsranze,come bersani;come al solito,ha dimosdtrato molta ingenuità

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il login o registrati.