Berlusconi ieri ha dichiarato che “Il Pd è sempre più estremista e laicista, al traino politico di un movimento eversivo come l’Italia dei Valori….”

Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che la Costituzione sia rispettata e non violentata quotidianamente!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che siano rispettate le prerogative del Parlamento, continuamente umiliato dall’uso illegittimo di decreti legge e decreti legislativi giornalieri!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che tutti siano uguali di fronte alla legge e non vi sia qualcuno, come il presidente del Consiglio Berlusconi, più uguale degli altri e che sfugge da quindici anni ai suoi giudici, con leggi a suo uso e consumo!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che i giudici siano messi in condizione di fare i processi e non di impedire che si facciano come sarà con il cosiddetto processo breve!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che i giudici siano messi in condizione di indagare e non di impedire che essi lo facciano come con la legge sulle intercettazioni telefoniche!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che tutti paghino le tasse e non che i grandi evasori la facciano franca con provvedimenti come il vergognoso scudo fiscale!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che ci sia una legge vera contro i conflitti di interesse e non la legittimazione del conflitto di interessi, come con il decreto che di fatto obbligherà Sky Tv a trasferire a Mediaset il 6% di tutti gli incassi pubblicitari delle Tv a pagamento!
Ebbene sì: siamo eversivi perché chiediamo che vi siano interventi a favore di coloro che a causa della crisi sono rimasti senza lavoro, invece che darli alla Fiat, che produce all’estero e chiude gli stabilimenti in Italia.
Signor Presidente Berlusconi, se tutto questo vuol dire essere eversivi noi siamo lieti di esserlo.  Lei che era iscritto alla P2, di cui sta attuando un disegno autoritario, questo sì eversivo, sappia che per farlo dovrà passare sui nostri corpi, con i quali difenderemo la democrazia nel nostro Paese.

Commenti   

#3 Noi Midi 2010-02-23 22:22
Mi risulta che l'IdV senza il PDmenoelle ... non ha ne i nomi ne i numeri, vedi De Luca in Campania (personaggio con troppi punti di domanda nella sua vita politica), Nichi Vendola nelle Puglie ed il Botolussi nel Veneto che proprio non mi rappresenterà MAI. Si trova dall'altra parte della barricata, dalla parte dei "Padroni", come li definiamo noi nel Veneto.
Anche il PDmenoelle non ha i numeri, vista la situazione disastrosa in cui versa. Domanda: ma è il PDmenoelle al traino dell'IdV o viceversa? Mi sa che che i numeri stessi faranno capire che qualsiasi "eversione" è e sarà numericamente impossibile. Quelli del Centro Destra possono dormire sonni tranquilli.
La Lega nel Veneto, purtroppo, ha tantissime adesioni, il PDL fa da padrone nelle altre Regioni ....
#2 mazzma 2010-02-23 13:37
ULTIMA SPIAGGIA
Se passerà anche al senato il Decreto sulle intercettazioni credo proprio che avremo superato il punto di non ritorno. Saremo totalmente in mano loro!! Per il benessere di 5 milioni di corrotti, ladri ed evasori impuniti avremo 55 milioni di italiani in schiavitù reale, non virtuale!!! Spero tanto nella Provvidenza!!!
#1 soralb 2010-02-23 11:03
domani ricorre il ventennale della morte di Sandro Pertini. Cosa avrebbee detto in una situazione come l'attuale ? Che differenze ci sarebbero state con Napolitano ? http://unitipergodiasco.blogspot.com/2010/02/sandro-pertini-ci-manca-da-20-anni.html

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il login o registrati.